Molitecnica Sud, storica azienda altamurana, è orgogliosa della riuscitissima manifestazione Federicus, incentrata sulla figura di Federico II di Svevia, che ormai da cinque anni si svolge nel centro storico della città di Altamura.

Quest’anno si è tenuta nei giorni 29-30 aprile e 1 maggio ed ha attirato centinaia di migliaia di visitatori e turisti, provenienti sia dai paesi limitrofi ma anche da altre regioni italiane e da Paesi esteri.

Nell’ambito di questa festa, il centro storico della Leonessa di Puglia si trasforma in un vero e proprio borgo medievale, con l’allestimento dei 4 quartieri originari: quarto latino, ebraico, saraceno e greco, enfatizzandone le tipicità, da quelle di costume a quelle religiose sino a quelle gastronomiche.

Il segreto del successo di questa edizione è dovuto anche all’ampliamento dell’offerta e alla qualità delle proposte culturali: mostre, eventi teatrali, conferenze di notevole spessore tra le quali spicca quella del saggista e storico del Medioevo Prof. Franco Cardini che ha relazionato su “L’amor cortese: Le donne e’ cavalier nel Medioevo”.

Ma una festa che si rispetti non può tralasciare l’aspetto ludico-ricreativo: infatti, la seconda giornata, come da tradizione, è soprattutto sinonimo di corteo federiciano. Un corteo composto da oltre 2000 figuranti in abito medievale, da alcune centinaia di artisti professionisti quali sbandieratori, arcieri, tamburini, giocolieri, mangiafuoco e saltimbanchi, e arricchito dai maestosi elementi scenografici, come il palco-teatro e una ricostruzione di un mulino medievale perfettamente funzionante.

L’appuntamento è fissato, quindi, al prossimo anno con la settima edizione di Federicus.

Molitecnica Sud porge le sue congratulazioni alla Fortis Murgia per l’impegno e la competenza nell’organizzare e realizzare quest’evento che, di anno in anno, dona sempre più visibilità al territorio. 

Tags: , , ,