Showing posts from tagged with: MOLITECNICA SUD
02.10.18

 

DAKAR 18.09.2018

  Una proficua missione imprenditoriale ha coinvolto la Molitecnica Sud. Giuseppe Pellicola, responsabile commerciale dell’azienda, ha incontrato autorevoli rappresentanti del governo Senegalese per finalizzare un progetto inerente alla fornitura di unità di macinazione cereali. Nel contesto della splendida Dakar, si è raggiunto un importante accordo finalizzato al ripopolamento di zone desertiche tramite la realizzazione di villaggi e unità produttive idonee ad attirare i migranti sparsi nel mondo. Questo è un altro passo importante del processo di internazionalizzazione che sta coinvolgendo la nostra azienda.  

28.09.18

POLIBA CORSE: 1° TROFEO MANGIALARDI

  Si è tenuto Sabato 22 Settembre presso l’Autodromo del Levante, a Binetto, la 1ªedizione del Trofeo Luigi Mangialardi. L’evento, organizzato dal POLITECNICO DI BARI e BOSCH, è stato dedicato alla memoria di Luigi Mangialardi, docente recentemente scomparso, e precursore presso il Politecnico di Bari del progetto FORMULA SAE. L’idea della FORMULA SAE nasce qualche anno fa per permettere agli studenti dei politecnici italiani di confrontarsi su un idea: progettare e realizzare, in autonomia, il prototipo di una vettura da corsa, facendo in modo che la stessa potesse competere soprattutto sotto il profilo progettuale con i prodotti realizzati dagli altri politecnici. Il prototipo viene valutato in otto tipologie di prove che spaziano dalle performance pure, al design, alla pubblicizzazione e alla presentazione del prototipo. Tutto questo per aumentare le possibilità di lavoro, preparare gli studenti alla reale vita lavorativa e contribuire allo sviluppo degli ingegneri formati. Per la prima volta in pista anche la nuova monoposto, la PC5 2018 Evo, nata nella scuderia del Politecnico di Bari, il Poliba Corse. La Molitecnica Sud ha voluto sostenere questi giovani ingegneri, sponsorizzando l’evento e contribuendo alla realizzazione di alcuni componenti per il prototipo. https://www.dmmm.poliba.it/index.php/it/eventi/1-trofeo-luigi-mangialardi  

28.09.18

23 Settembre 2018

“Maria SS.ma del Buoncammino incontra gli Ammalati e coloro che li assistono”

  Come accade ormai da diversi anni, l’ultima domenica di Settembre la città di Altamura si trasforma in una piccola Lourdes, dove ammalati e famiglie si raccolgono in un momento di preghiera, amore e fratellanza per cercare conforto in Dio. Una lunga scia di fiaccole ha illuminato il cammino verso il Santuario, dove l’Arcivescovo S.E. Monsignor Giovanni Ricchiuti ha celebrato la Santa Messa. La preghiera ha unito più generazioni: bambini, giovani, anziani e ammalati, che hanno tanto atteso questo giorno di festa da vivere insieme come un piccolo pellegrinaggio e un momento di condivisione. L’augurio è che negli anni si possa portar avanti questa tradizione e avvicinare sempre più partecipanti a quest’occasione di incontro con Maria.    

30.05.18

“La Qualità non è altro che il nostro modo di fare le cose. E’ uno stile di vita.

La Qualità è quello che facciamo ogni giorno.”

 
E’ in corso la 24ª edizione di IPACK-IMA e la Molitecnica Sud è presente nel Padiglione 1 Stand C87 e Padiglione 3 Stand B79, il primo dedicato al settore molitorio e il secondo a quello dello stoccaggio e degli accessori al servizio dei pastifici.
Il nostro team di professionisti è a disposizione per presentarVI la nostra gamma di prodotti che attraversa tutte le fasi di lavorazione, partendo dal ricevimento e stoccaggio dei cereali, passando per la pulitura, macinazione e miscelazione, sino al confezionamento del prodotto finito, tutto in un contesto ad elevata automatizzazione.
L’azienda è sempre stata apprezzata per il suo Made in Italy ed oggi lotta strettamente nel difenderlo, puntando alla qualità del lavoro, al fine di garantire standard elevati attraverso l’utilizzo di componenti completamente italiani.
Obiettivo chiave della presenza in fiera è quello di far comprendere i motivi per cui la nostra società è apprezzata a livello nazionale ed internazionale, puntando sull'esperienza e sull'innovazione e ricerca di soluzioni sempre in linea con la miglior resa ed il più efficace utilizzo.
In conclusione, competenza, innovazione tecnologica e utilizzo di materiali Made in Italy, fanno dei nostri prodotti pezzi esclusivi ed unici.
Saremo certi di riuscire a mostrarvi altri motivi per cui sceglierci.
 

      

 

17.11.16

MOLINO RIVELLI 06/11/2016 Molitecnica Sud partecipa all’inaugurazione del Molino Rivelli. Si è inaugurato il 6 novembre 2016 il Molino Rivelli sito ad Abriola in provincia di Potenza. Molitecnica Sud ha costruito e installato il nuovo impianto a 6 passaggi, comprendente tre laminatoi da 600 e un plansifter 6 canali. Ora, il nuovo Molino Rivelli che è gestito dalla seconda generazione della famiglia Rivelli nella persona del signor Rocco, è pronto ad offrire ai suoi clienti farine di ottima qualità, prodotte nel pieno rispetto delle materie prime e della tradizione. Molitecnica Sud formula le più vive congratulazioni e porge i migliori auguri di buon lavoro.

03.06.16

Molitecnica Sud, insieme a quattro aziende italiane, ha  fondato una nuova rete di imprese: Rete Clustech “Tecnologies for Agro-Industry Developmet”  per valorizzare il Made in Italy. questo motivo hanno organizzato un "Innovation Day", momento nel quale raccontare a partner e istituzioni il percorso attraverso il quale si é costituita questa nuova rete moderna. programma + inviti whatsapp PICCOLOprogramma + inviti whatsapp PICCOLOprogramma

23.05.16

  ALBERO FESTA 5 AGOSTO 2016: INNOVATION DAY PRESSO MOLITECNICA SUD Quest’anno la Festa dell’Amicizia, consueto appuntamento annuale organizzato da Molitecnica Sud, sarà ospitata all’interno della Innovation Day, giornata commemorativa a chiusura del quinquennio dalla scomparsa di Luigi Pellicola. La giornata si terrà presso la sede di Molitecnica Sud il 5 agosto prossimo e inizierà con una cerimonia di apertura seguita dalla celebrazione della Santa Messa presieduta da Monsignor Giovanni Ricchiuti, Vescovo della Diocesi di Altamura, Gravina e Acquaviva delle Fonti. Nel pomeriggio, avrà luogo una conferenza di presentazione della Rete Clustech, della quale Molitecnica Sud è capofila, che vedrà la partecipazione di varie istituzioni locali. Clustech è un brand unico che garantisce servizi di progettazione, manutenzione e installazione di macchine e linee di produzione per l'industria alimentare oltre ad una vasta gamma di ricambi industriali, macchinari per la sanificazione, la disinfestazione alimentare, l'edilizia e l'impiantistica tecnologica. L’Innovation Day ospiterà, nel corso di una interna giornata, conferenze, concerti, dibattiti per descrivere progetti e opportunità all’insegna dell’innovazione e del “fare eccellenza” con uno sguardo al passato, radicati nel presente e proiettati verso il futuro. Nel pomeriggio e in serata, si svolgeranno le varie attività in programma tra le quali i giochi di un tempo, una mostra di auto d’epoca, spettacoli musicali e Visual ed una cena avente valenza benefica dal titolo “Stare insieme per la solidarietà”.

09.05.16

Assemblea Nazionale Confimi Industria Il giorno 5 maggio 2016 si è tenuta a Roma, presso il Centro Congressi Roma Eventi, l’Assemblea Nazionale di Confimi Industria che ha avuto come tema “Una Politica Industriale a favore del Settore Manifatturiero. L’Unica via per far ripartire l’Italia.” Al tavolo di lavoro su economia globale, mercati internazionali e politiche energetiche hanno partecipato il Presidente di Confimi Bari BAT Foggia Sergio Ventricelli, il Vice Presidente Carlo Pellicola, il Segretario Generale Riccardo Figliolia. Secondo la Confederazione dell’Industria Manifatturiera e dell’Impresa Privata Italiana, Fisco, contratti e rapporti con l'Ue sono le priorità per rilanciare le PMI italiane. A tre anni dalla nascita, Confimi Industria approfitta dell'assemblea nazionale per fare il punto sull’urgenza di rialzarsi da una crisi che ha costretto alla chiusura migliaia di imprese e distrutto milioni di posti di lavoro e sulla necessità di creare misure per rendere le PMI nuovamente concorrenziali. image

09.05.16

MOLITECNICA SUD PARTECIPA ALLA MISSIONE IMPRENDITORIALE A CUBA 9 - 12 MAGGIO 2016 Molitecnica Sud, consapevole che il processo di normalizzazione delle relazioni diplomatiche con gli USA ha impresso un’accelerazione nel processo di integrazione di Cuba nell'economia globale, guarda all'isola come ad una nuova destinazione per futuri investimenti. Pertanto, partecipa dal 9 al 12 maggio ad una missione imprenditoriale volta a sondare questo nuovo potenziale mercato per individuare gli spiragli accessibili nel settore agroindustriale della progettazione, costruzione e installazione di impianti per la trasformazione di materie prime alimentari. L’intervento, promosso da istituzioni quali Confimi, Ice, Sace, Unido, Ministero dello Sviluppo Economico, Simest e Camera di Commercio della Repubblica Cubana, prevede un seminario tecnico sul quadro normativo commerciale cubano e vari seminari settoriali su Edilizia e Infrastrutture, Energia, Agroindustria, incontri B2G nonché una visita alla ZED (Zona di Sviluppo Economico) di Mariel.

18.04.16

immagine-e1446478010417   FEDERICUS - FESTA MEDIEVALE   23  -  24 - 25   APRILE  2016 Altamura rivive il XIII Secolo, con il suggestivo evento “Federicus” un festa medioevale finalizzata a richiamare l’interesse sulla nostra città da parta dei visitatori e turisti che potranno portare via con se storia e cultura locale, oltre ai prodotti tipici della nostra città: il tipico pane D.O.P. Molitecnica Sud partecipa, nel suo piccolo, a questa manifestazione per rivivere e omaggiare il fondatore della nostra città.   MODIFICA IMG-20160418-WA0006     ... UN CENNO ALLA STORIA... La storia di Altamura si compone di diverse fasi e spesso il dato storico si intreccia alla leggenda. Dello stesso Federico II di Svevia fu chiamato dai suoi contemporanei Stupor Mundi (Stupore del Mondo), appellativo che deriva dalla sua inestinguibile curiosità intellettuale, filosofica, l'astrologica. Si dice che Federico conoscesse ben nove lingue e che fosse un governante molto moderno per i suoi tempi, visto che favorì la scienza e professò punti di vista piuttosto avanzati in economia. Sulla via del ritorno dalla sesta Crociata, Federico II di Svevia si è fermato sull’altopiano delle Murge, nella Terra di Bari. L’imperatore, rimasto affascinato dalla bellezza dei luoghi e dal clima salubre e mite delle colline della Murgia che furono ristoro per i soldati federiciani ammalati di peste, decise di costruire, nel 1232, una Cattedrale palatina in onore di Santa Maria, attorno a cui riunì le popolazioni che vivevano nei piccoli villaggi della zona. La comunità divenne un importante centro agricolo, dedito anche all’ allevamento e con notevoli interessi fiscali da parte dello Stato. A distanza di secoli sono gli eredi di quelle popolazioni ad omaggiare l’imperatore per ricordare il fondatore della città e il legame profondo che li lega. La venuta di Federico II in Terra di Bari viene rievocata da Federicus, la festa medievale che coinvolge tutta l’antica città federiciana. L’evento, durante le precedenti edizioni, ha attirato migliaia di visitatori dai comuni vicini e turisti dall’estero. La festa è animata da una moltitudine di sbandieratori, tamburrini, giocolieri, artisti di strada e giullari lungo le vie del centro antico. Federico morì nel 1250 ad Altamura  quando arrivarono gli Angioini… ma questa è un’altra storia…